PROGETTO DIS-EQUALITY – LABORATORIO dis-acqua

Una quarantina di studenti del nostro Istituto accompagnati dai docenti de Maria, Degasperi, Marassi e Polenghi hanno partecipato alle attività didattiche previste per il laboratorio dis-acquanell’ambito del progetto DIS-EQUALITY. Le attività si sono svolte presso la piscina Bruno Bianchi. Sotto l’attenta guida degli istruttori del Circolo Sommozzatori Trieste, gli studenti hanno potuto sperimentare in prima persona alcune situazioni di disabilità artificiale in ambiente acquatico, lavorando in coppia e in piccoli gruppi, con lo scopo di aumentare la consapevolezza e la sensibilità nei confronti della disabilità. Uno psicologo dello sport ha dialogato con gli studenti sul significato della disabilità e ha incoraggiato il confronto tra le diverse esperienze vissute durante il laboratorio. Un’esperienza molto formativa da ripetere!

 

dis2

 

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.